Aiuto online

Richiesta informazioni

Servizio di pagamento sicuro

 
English
M_ita
Contattaci
Ospitalità
Tempo libero
Shopping
Utili
 
BIGLIETTI ON-LINE
 Musei
 Musica
 Opera
 Teatro
 

Informazioni
Modulo di invio di richiesta alloggi e informazioni modalità di pagamento

Carta di Credito Sicura
Modulo di invio dati pagamento tramite carta di credito (sito protetto)


annunci

Il Teatro Petruzzelli
Storia del Teatro Petruzzelli
Alla fine del secolo scorso, nel 1877, si bandì un concorso per il progetto del nuovo Politeama, data l’esigenza dei baresi di avere nuovi locali dedicati allo spettacolo.

Per il vincitore fu previsto un premio di 12.000 lire e la concessione del suolo necessario.

Nell’aprile del 1895 fu approvato il progetto, presentato da due fratelli imprenditori edili baresi, Onofrio e Antonio Petruzzelli

I lavori partirono il 23 maggio del 1898 e il teatro fu inaugurato il 14 febbraio del 1903 con l’opera "Gli Ugonotti" di G. Meyerbeer.

petrproj.gif (33031 byte)
cupolape.jpg (43428 byte) Nel 1954 fu dichiarato teatro di particolare interesse grazie al prestigio e all’importanza della sua attività.

Nelle stagioni più recenti il ruolo del Petruzzelli è emerso, oltre che come "Centro di produzione di Opere Liriche", anche come "Centro polivalente di cultura".

Infatti, l'attività produttiva del Petruzzelli, rafforzatasi negli anni '80, ha permesso la realizzazione di rassegne orientate a presentare nuovi artisti e nuovi spettacoli e non solo ad assecondare i gusti del pubblico, con la convinzione che fosse opera importante e meritoria allargare gli interessi culturali dei cittadini baresi.

 

Nel 1985 l’Ente Artistico Teatro Petruzzelli ha fondato una propria orchestra lirica, costituita quasi esclusivamente da giovani musicisti e docenti, provenienti dai conservatori della regione, e ha dato vita,  nel 1991, all'Associazione Filarmonica Orchestra Teatro Petruzzelli.

Ma negli anni '80, il Petruzzelli fu  considerato anche uno spazio per le "Attività di altri operatori culturali" promuovendo così l’aumento quantitativo e qualitativo dell'offerta di spettacoli del teatro e determinando un effettivo miglioramento  nelle iniziative culturali della città.

L’interno del Teatro è stato spesso utilizzato anche come scenografia per l’ambientazione per alcuni film, per registi quali Rossellini e Zeffirelli.

petrfacc.gif (26810 byte)

Nella sua quasi centenaria attività il Teatro ha dovuto assistere a profondi rivolgimenti e ad una grande evoluzione dei modelli di vita, della cultura e dell’arte, ma anche negli anni più bui il Petruzzelli è stato sempre per il pubblico barese un luogo di incontro con le più diverse correnti della cultura italiana.

E' per questo che, quando nella notte del 27 ottobre del 1991, un incendio, della cui natura non sono ancora certe le cause,  distrusse buona parte del teatro Petruzzelli, tutti i baresi si sentirono colpiti in un simbolo, centro della storia degli ultimi anni della città.

Ed è per questo che altrettanto simbolico è diventato  l'impegno per la sua ricostruzione.

 

 

 

 

 

 

 

 

  Cerca nel sito:      
OSPITALITA'
 Hotels
 Agriturismi
 Appartamenti
 Bed & Breakfast
 Campeggi
 Case autogestite
 Case per ferie
 Castelli e dimore
    storiche
 Istituti religiosi
 Residence
 Rifugi e bivacchi
 Terme
 Villaggi turistici

 
Cooperativa"Il Sogno"-Viale Regina Margherita, 192-00198 Roma Tel.+39.0685301758 fax: +39.0685301756
email:ilsogno@romeguide.it